CUBA - L'Avana

Natale e Capodanno "Gran Tour" + Mare a Oriente

  • Volo + Tour + Soggiorno
  • 13 giorni / 11 notti
  • Aereo con Volo Charter
  • Hotel + Casa Particular
  • Come da Programma

Itinerario completo Gran Tour di Cuba e spiagge di Guardalavaca. Natale e Capodanno ai Caraibi!
Questo viaggio è aperto a tutti, principalmente è rivolto a viaggiatori che vogliono conoscere il più possibile di Cuba e allo stesso tempo godersi il mare. Per tutto il tour sarà presente una guida locale di nostra fiducia parlante Italiano che avrà il piacere di guidarvi e spiegare a tutti i partecipante le bellezze e le caratteristiche del suo paese. Il tour verrà effettuato con un Bus moderno dotato di tutti i confort e aria condizionata. E' prevista la partenza da Milano Malpensa con due varianti di Hotel, variante standard con Hotel di categoria base e un variante superior con Hotel di categoria maggiore per i clienti più esigenti.
Il tour si snoda dall'Avana a Vinales, da Guamà a Santa Clara, da Trinidad a Santi Spiritus, da Camaguey a Santiago de Cuba e per finire Holguin ed un meritato relax sulle splendide spiagge di Guardalavaca!
L'itinerario è personalizzabile e può essere realizzato anche in formula fly&drive oppure con un combinato di più località includendo trasferimenti collettivi o privati oppure con auto d'epoca a noleggio con conducente... per rendere la tua vacanza a Cuba indimenticabile!

Dettagli

Partecipanti: minimo 8, massimo 18 persone - Minibus moderno con aria condizionata
Programma di Viaggio:


23/12 MILANO MALPENSA- HAVANA: Ritrovo all’aereoporto di Milano Malpensa e partenza con volo charter per Havana. All’arrivo, ricevimento da parte di un nostro assistente e trasferimento presso Hotel Comodoro 4 stelle o similare. Cena a buffet ( bevande escluse) e Pernottamento.

24/12 HAVANA – PINAR DEL RIO – VINALES – HAVANA  Colazione in hotel. Partenza in prima mattinata per Pinar del Rio, dove viene coltivato il famoso tabacco Cubano. Visita ad una fabbrica di sigari ed alla casa del Veguero dove sarà possibile vedere il processo di elaborazione dei sigari. Pranzo in ristorante locale ( una bevanda inclusa ).  Dopo pranzo proseguimento verso la valle di Viñales per ammirare la bellezza dei mogotes ( montagne di pietra tipiche di questa zona ) visita al murales della Prehistoria, un grande dipinto moderno che rappresenta la storia dell’evoluzione geologica della zona. Rientro in serata ad Havana, cena in hotel ( bevande escluse). Pernottamento.

25/12 HAVANA: Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e riunione informativa. Dopo la riunione inizio della vista  dell’Habana Vieja anche detta Intramundos, che è il più vasto centro di arte coloniale di tutta l’America Latina e dichiarato dall’ Unesco, ”Patrimonio Culturale dell’Umanità”. La città fu fondata nel 1515 spostando la capitale da Santiago e il suo nome fu San Cristobàl de la Habana in ricordo di Habaguanex , l’ultimo dei cacicchi taìnos, gli indigeni sterminati dagli spagnoli insieme alle minoranze arawak e siboney.  Visita delle piazze della capitale Plaza de la Catedral, Plaza de Armas, Plaza de San Francisco de Asis, Plaza Vieja. Pranzo in ristorante tipico all'Havana Vecchia (una bevanda inclusa). Nel pomeriggio visita panoramica del Campidolio, del Parco Centrale, del Parco Fraternità, della Piazza della Rivoluzione, Visita al Mirador del Castello del Morro. Ritorno in hotel nel pomeriggio. Ore 19:30 trasferimento in taxi a carico del cliente all’Hotel Nacional per la cena di Natale. Dopo cena spettacolo di cabaret al Salon Parisien con tavolo riservato. Ore 00:30 circa rientro in hotel con taxi a carico del cliente. Pernottamento in hotel.

26/12 LA HABANA - GUAMA- SANTA CLARA-TRINIDAD : Colazione in hotel. Partenza per il Parco Montemar, dove si trova la più estesa palude dei Caraibi. Visita facoltativa all'Aldea Taina e all’allevamento dei coccodrilli. Pranzo in loco ( una bevanda inclusa ). Dopo pranzo visita di Santa Clara e sosta al Mausoleo del CHE.  Proseguimento per Trinidad  e sistemazione presso Casa Particular. Cena libera. Serata a disposizione per godere della dolce notte di Trinidad.

27/12 TRINIDAD: Prima colazione in casa particular. Partenza per la visita di Trinidad, una delle prime fondate dagli spagnoli nel secolo XVI e dichiarata dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità nel 1988. Si procederà a piedi lungo le stradine in ciottolato dove si affacciano le sontuose residenze dei ricchi coltivatori padroni della città lasciate quasi integre dopo la decadenza a causa dell’abolizione della schiavitù nel 1883 e il successivo abbandono, sono state restaurate perfettamente. Visita ad uno dei musei della città, sosta al Bar la Canchánchara e nella casa del Alfarero ( il ceramista). Pranzo in ristorante locale ( una bevanda inclusa ). Dopo pranzo pomeriggio a disposizione. Ritorno alla casa particular. Cena libera. Ore a disposizione per godere della dolce Notte di Trinidad.

28/12 TRINIDAD-SANCTI SPIRITUS-CAMAGUEY Colazione in casa. Partenza per Camagüey. Nel tragitto breve sosta al Valle de los Ingenios, una zona che fu, nel XVII e XVIII secolo, una delle più prospere di Cuba e che conserva sempre il suo splendore grazie alla coltivazione della canna da zucchero e alla sua successiva lavorazione per la produzione dello zucchero, in transito, visita della città di Sancti Spíritus. Pranzo in un ristorante locale a Ciego de Ávila ( una bevanda inclusa). Arrivo a Camaguey e visita panoramica della città. Sistemazione presso l’Hotel Colon 3 stelle o similare. Cena in hotel ( bevande escluse)

29/12 CAMAGUEY – SANTIAGO DE CUBA: Colazione in hotel. Partenza per Santiago di Cuba. Visita in transito della città di Bayamo, la seconda più antica di Cuba, fondata nel 1513 da Diego Velázquez. Pranzo in un ristorante della città ( una bevanda inclusa) Continuazione del percorso verso la città di Santiago di Cuba e visita, in transito, al Santuario di El Cobre. Sistemazione  presso Hotel Versalles 3 stelle e cena in Hotel ( bevande escluse )

30/12 SANTIAGO DE CUBA Colazione in hotel. Itinerario attraverso la seconda città di Cuba per importanza, scrigno di storia e musica, “Capitale” dell’oriente e Culla del Son e della Rivoluzione Cubana. Visita alla Caserma Moncada, al Parco Céspedes, al Museo della Piratería, al Castello del Morro, pranzo in ristorante locale ( una bevanda inclusa ) Pomeriggio a disposizione. Ritorno all’Hotel e cena ( bevande escluse)

31/12 SANTIAGO DE CUBA – GUARDALAVACA Colazione in Hotel. Partenza per per Guardalavaca e sistemazione presso l’Hotel Brisas Guardalavaca 4 stelle e inizio del trattamento di All Inclusive. Cena di gala per festeggiare il nuovo anno ( bevande escluse ). 

01/01 GUARDALAVACA Giornata a disposizione per godere della meravigliosa spiaggia di Guardalavaca.   

02/01 GUARDALAVACA Giornata a disposizione per godere della meravigliosa spiaggia di Guardalavaca.

03/01 GUARDALAVACA - HOLGUIN - MILANO MALPENSA colazione in hotel. Trasferimento per l’aereoporto di Holguin, disbrigo delle formalità di imbarco e  partenza con volo charter per Milano Malpensa.

04/01 MILANO MALPENSA Arrivo in Italia. Fine dei nostri servizi

Date e prezzi
Prezzo
23/12/19 / 04/01/20
Quota a persona in camera doppia, trattamento come da programma, a partire da
€ 2495
Incluso/Escluso

I prezzi s'intendono a persona a pacchetto, in camera doppia, 13 giorni 11 notti voli da Milano o Roma:

LA QUOTA COMPRENDE:

- Volo Charter da Milano Malpensa in classe economica
- Franchigia bagaglio in stiva e a mano 
- Oneri e Tasse aeroportuali
- Adeguamento carburante
- Adeguamento valutario EUR/USD
- Pasti come da programma
- Trasferimenti privati in bus moderno con A/C
- Guida parlante italiano
- Visite e ingressi ai musei o ai parchi come da programma
- Assistenza telefonica 24/24 ore
- Assistenza in loco
- Tassa di Uscita

LA QUOTA NON COMPRENDE:
- Quota Iscrizione obbligatoria inclusa Assicurazione medico/bagaglio e Annullamento 3%
- Visto d'ingresso € 25,00
- Mance ed extra personali
- Tutto quanto non specificato ne "La quota comprende"

Appunti di Viaggio

“Il vecchio diede volta alla draglia e bloccò la barra del timone. Poi afferrò il remo sul quale aveva legato il coltello. Lo sollevò più leggermente che . poté perché le mani si ribellarono al dolore. Poi le  aprì e le chiuse leggermente sul remo per scioglierle. Le richiuse saldamente in modo che ora accettassero il dolore e non gli venissero meno e osservò i pescecani che si avvicinavano.
Ora poteva vederne la larga testa appiattita, appuntita come una pala e le larghe pinne pettorali dalla sommità bianca. Erano pescecani odiosi, puzzolenti, divoratori di cadaveri oltre che assassini e quando. avevano fame azzannavano un remo o il timone delle barche. Erano questi pescecani che tagliavano le gambe e le natatoie delle tartarughe quando le tartarughe dormivano alla superficie e azzannavano un uomo in mare, se avevano fame, anche se l'uomo non aveva addosso odore di sangue di pesce né viscosità di pesce.  «Ay» disse il vecchio. «Galanos. Venite, galanos.»
Vennero, ma non vennero com' era venuto il Mako.
Uno si voltò e scomparve sotto la barca e il vecchio sentì la barca tremare per gli strattoni che diede al pesce. L'altro guardò il vecchio dalle fessure degli occhi gialli e poi si avvicinò in fretta col semicerchio delle mandibole spalancate per azzannare il pesce nel punto in cui era stato colpito. La linea era chiaramente visibile in cima alla testa bruna e giù dove il cervello si congiungeva al midollo spinale e il vecchio spinse il coltello legato al remo nel punto di congiuntura, lo ritirò, e tornò a immergerlo negli occhi gialli da gatto dello squalo. Lo squalo lasciò la presa del pesce e affondò, inghiottendo mentre moriva ciò che aveva rubato.… Ernest Hemingway


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!